ALMA PETROLI EMETTE OBBLIGAZIONE DA 7 MILIONI DI EURO SOTTOSCRITTA DA UNICREDIT E CASSA DEPOSITI E PRESTITI

Alma Petroli_bond_finance

Alma Petroli ha emesso un’obbligazione per complessivi 7 milioni di euro interamente sottoscritta da Unicredit e da Cassa Depositi e Prestiti (CdP); l’obbligazione, con forti connotati ESG e di durata pari a sei anni, costituisce un elemento importante a supporto del Piano Industriale 2024-2028 della Società, garantendo una fonte di finanziamento a condizioni certe e competitive.

Fondata nel 1957 e operativa dal 1960, Alma Petroli è un’azienda da sempre dedicata alla produzione di bitumi stradali, industriali e speciali. Con una raffineria ubicata nel cuore del distretto industriale di Ravenna, mediante accesso diretto al porto canale della città e dotata di autonome strutture logistiche per i trasporti via mare e via terra, Alma Petroli è oggi un leader europeo nella produzione di bitumi di alta qualità, con un modello di business tailor-made e standard di eccellenza che caratterizzano tanto la Sicurezza quanto l’Ambiente.

“Le risorse finanziarie derivanti dall’operazione saranno utilizzate per supportare Alma Petroli nello sviluppo delle attività del prossimo quinquennio che includono ingenti investimenti anche di carattere “green” quali l’ammodernamento di serbatoi ed impianti specifici atti ad avere importanti recuperi di efficienza energetica, di riduzione della Co2 emessa e di riduzione del rischio di inquinamento del suolo e sottosuolo” ha commentato Sergio Bovo, Amministratore Delegato di Alma Petroli.

Siamo molto felici di avere UniCredit e CdP come partner strategici di una operazione alternativa al canale bancario tradizionale” ha dichiarato Alessandro Orselli, CFO di Alma Petroli, che ha aggiunto: “oltre al prestigio dei finanziatori, merita di essere sottolineato come il bond, ed in particolare il tasso di interesse finale, sia collegato al monitoraggio dei parametri ESG della Società, elementi per nulla scontati per aziende del nostro settore, a testimonianza degli importanti sforzi che Alma Petroli sta mettendo in atto anche in questi ambiti”.

Potrebbero interessarti anche
  • L’ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI ALMA PETROLI HA APPROVATO IL BILANCIO DI ESERCIZIO 2022

    L’Assemblea degli azionisti di Alma petroli S.p.A ha approvato in sede ordinaria il Bilancio di esercizio chiuso al 31 dicembre 2022, che riporta risultati positivi ed in crescita rispetto all’anno...

    Corporate

  • Fastdraining: Una nuova linea di bitume modificato per usi stradali

    Pubblichiamo un estratto dell'articolo su Fastdraining uscito su stradeeautostrade.it

    Clicca sul link in fondo alla pagina per leggere l'articolo integrale.

     

    Il nuovo impianto per la produzione del bitume modificato...

    Prodotto

  • QUINTA EDIZIONE “BEST MANAGED COMPANIES” AWARD - DELOITTE PRIVATE

    Alma Petroli è tra le vincitrici, per il secondo anno consecutivo, della quinta edizione del Best Managed Companies Award, il premio per le eccellenze imprenditoriali promosso da Deloitte Private...

  • AVVIATO IL NUOVO IMPIANTO DI BITUME MODIFICATO CON POLIMERI

    Un contributo concreto all’economia circolare del settore: è stata inaugurata nello stabilimento di Ravenna la nuova unità per la produzione del bitume modificato di Alma Petroli

    I bitumi modificati costituiscono...

    Corporate, Prodotto