AVVIATO IL NUOVO IMPIANTO DI BITUME MODIFICATO CON POLIMERI

Nuovo impianto Bitume Modificato

Un contributo concreto all’economia circolare del settore: è stata inaugurata nello stabilimento di Ravenna la nuova unità per la produzione del bitume modificato di Alma Petroli

I bitumi modificati costituiscono un prodotto per pavimentazioni stradali ad alta performance e durabilità, con benefici in termini di riduzione delle emissioni acustiche e dei consumi. Alma Petroli ha inoltre registrato il prodotto migliore della gamma di produzione, ALMA FASTDRAINING, con il quale servirà i mercati italiano ed europei.

Alla base del progetto vi sono la qualità dei bitumi Alma Petroli, anni di ricerca e un investimento di circa sei milioni di euro, un progetto sintetizzabile in numeri significativi: 30 ton/ora di capacità produttiva, tre serbatoi da 90 mc per le diverse qualità di prodotto finito che il mercato richiede e una successiva espansione già progettata con altrettanti serbatoi da 90 mc.

Le apparecchiature installate sono state selezionate tra i prodotti e le tecnologie dei migliori fornitori disponibili sul mercato.

L’azienda può contare su una capacità di stoccaggio di bitume base già attiva per ottimizzare le diverse produzioni su tutta la gamma dei bitumi, un impianto completamente automatizzato, e un team di operatori, sia in campo che in laboratorio, dedicati al 100% alla produzione e al controllo qualità del bitume modificato.

All’inaugurazione, avvenuta nello stabilimento ravennate alla presenza del sindaco di Ravenna, Michele de Pascale, il presidente Antonio Serena Monghini ha dichiarato che l’investimento conferma l’impegno degli azionisti della società ad investire nello sviluppo sul sito di Ravenna.

Sergio Bovo, Amministratore Delegato, ha evidenziato come con questo investimento completi il proprio portafoglio di bitumi, arrivando ad offrire una gamma unica in Europa di un prodotto altamente sostenibile in quanto totalmente riutilizzabile.

Potrebbero interessarti anche
  • ALMA PETROLI EMETTE OBBLIGAZIONE DA 7 MILIONI DI EURO SOTTOSCRITTA DA UNICREDIT E CASSA DEPOSITI E PRESTITI

    Alma Petroli ha emesso un’obbligazione per complessivi 7 milioni di euro interamente sottoscritta da Unicredit e da Cassa Depositi e Prestiti (CdP); l’obbligazione, con forti connotati ESG e di durata...

    Corporate

  • L’ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI ALMA PETROLI HA APPROVATO IL BILANCIO DI ESERCIZIO 2022

    L’Assemblea degli azionisti di Alma petroli S.p.A ha approvato in sede ordinaria il Bilancio di esercizio chiuso al 31 dicembre 2022, che riporta risultati positivi ed in crescita rispetto all’anno...

    Corporate

  • Fastdraining: Una nuova linea di bitume modificato per usi stradali

    Pubblichiamo un estratto dell'articolo su Fastdraining uscito su stradeeautostrade.it

    Clicca sul link in fondo alla pagina per leggere l'articolo integrale.

     

    Il nuovo impianto per la produzione del bitume modificato...

    Prodotto

  • QUINTA EDIZIONE “BEST MANAGED COMPANIES” AWARD - DELOITTE PRIVATE

    Alma Petroli è tra le vincitrici, per il secondo anno consecutivo, della quinta edizione del Best Managed Companies Award, il premio per le eccellenze imprenditoriali promosso da Deloitte Private...